Ultime notizie
Home » Programmazione » .Net Framework » Visual C#: Novità del linguaggio

Visual C#: Novità del linguaggio

Ecco alcune delle nuove caratteristiche aggiunte al linguaggio Visual C#:

  • Local Type Inference (tipizzazione implicita) : il compilatore determina il tipo dei dati delle variabili locali in base ai valori utilizzati per inizializzarle.
  • Object Initializer (inizializzatori di oggetti) : è ora possibile inizializzare un oggetto dati complesso in un’espressione, senza una chiamata esplicita ad un costruttore.
  • Anonymous Type (tipi anonimi) : permettono di creare  istanze di un nuovo tipo di dati senza prima dover scrivere la definizione della classe. Il compilatore crea la definizione del tipo di dati in base alle proprietà specificate al momento della dichiarazione dell’istanza.
  • Extension Method (Metodi di estensione) : peermette di aggiungere metodi ad un tipo di dati dall’esterno dello stesso. I metodi possono essere invocati come se fossero di istanza ordinari.
  • XML : è ora possibile includere codice XML come tipo di dato di prima classe, rendendo facili e veloci le operazioni di creazione, trasformazione, modifica e interrogazione di dati XML.
  • Query Expression : è possibile inserire espressioni in grado di interrogare database e collezioni presenti nella memoria centrale, utilizzando le capacità di LINQ.


About Luigi Melisi

Analista Programmatore Senior, Team Leader in svariati progetti, con esperienza decennale in analisi, progettazione e sviluppo di software gestionale desktop e web, di E-Commerce e sistemi di Content Management System.In questi anni ho utilizzato in prevalenza tecnologie Microsoft (Visual C#, ASP.NET, SQL Server, Visual Studio, Windows Mobile, ecc.) e programmazione orientata agli oggetti, ma ho maturato esperienza anche in altre tecnologie come Java e PHP.Attualmente mi occupo di consulenza informatica, di sviluppo software gestionale personalizzato, realizzazione di Siti Web, di sistemi di Content Management System. ed E-Commerce su misura del cliente.

Check Also

Certificazioni Microsoft sul Framework .NET 4.0 e Visual Studio 2010

Dal 2 luglio è possibile sostenere gli esami per le certificazioni Microsoft sul Framework .NET 4.0 e Visual Studio 2010. In tutto ci sono 4 esami da sotenere ed Ognuno dei quali dà diritto alla certificazione Microsoft Certified Technology Specialist (MCTS) e successivamente altri due di livello "PRO" per ottenere la certificazione Microsoft Certified Professional Developer (MCPD) su Windows e Web.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: