Ultime notizie
Home » Social media » Facebook » TweetDeck: gestire Facebook, Twitter, MySpace e Linkedln contemporaneamente

TweetDeck: gestire Facebook, Twitter, MySpace e Linkedln contemporaneamente

Oggi  i social network sono sempre più popolari, e come ormai sanno tutti , i più diffusi sono Facebook, Twitter e MySpace.

Chi li utilizza ogni giorno sa che seguire uno di questi, porta spesso a trascurare gli altri.

A tal proposito è disponibile TweetDeck, un client gratuito che permette di connettersi e gestire gli aggiornamenti di Facebook, Twitter, MySpace e anche di Linkedln contemporaneamente.Installando il client sarà possibile aggiornare i nostri status, condividere foto, link, video, gestire le conversazioni con i nostri amici, visualizzare i profili degli altri utenti e tanto altro.

TweetDeck organizza i social network in colonne personalizzabili, utili per mostrare varie informazioni, come risposte, messaggi diretti e contatti.

Particolarmente interessante è un’altra caratteristica, ovvero il supporto per il geo-coded. Se l’utente fornisce i dati, una mappa caricata direttamente da TweetDeck ci mostrerà la sua posizione.

L’applicazione è disponibile per Windows, Mac OS X, Linux e, inoltre, per iPhone.



About Luigi Melisi

Analista Programmatore Senior, Team Leader in svariati progetti, con esperienza decennale in analisi, progettazione e sviluppo di software gestionale desktop e web, di E-Commerce e sistemi di Content Management System.In questi anni ho utilizzato in prevalenza tecnologie Microsoft (Visual C#, ASP.NET, SQL Server, Visual Studio, Windows Mobile, ecc.) e programmazione orientata agli oggetti, ma ho maturato esperienza anche in altre tecnologie come Java e PHP.Attualmente mi occupo di consulenza informatica, di sviluppo software gestionale personalizzato, realizzazione di Siti Web, di sistemi di Content Management System. ed E-Commerce su misura del cliente.

Check Also

Shidonni: la versione di Facebook per bambini

Sviluppata in Israele, Shidonni è una versione di Facebook pensata per i bambini che consente …

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: